LUCA DE CRESCENZO

LUCA DE CRESCENZO

LUCA DE CRESCENZO

Luca De Crescenzo, dopo la maturità Classica, viene spinto dalla sua passione per i fumetti e l’animazione a frequentare la Scuola Internazionale di Comics di Firenze, da dove viene congedato a pieni voti nel 1997, e inizia a lavorare nello STUDIO 4, storica azienda fiorentina nata nel 1972, dove maestri dell’animazione davano vita da decenni a vere e proprie icone come Calimero, Grisù il draghetto e tantissimi Caroselli.
In questo storico Studio inizia a farsi le ossa lavorando a serie tv come LUPO ALBERTO e film come LA GABBIANELLA E IL GATTO, prodotti che in quegli anni contribuiscono a rilanciare un nuovo “RINASCIMENTO” del CARTONE ANIMATO Italiano.

L’anno dopo fonda a Prato con altri soci STRANEMANI srl, con cui, nelle vesti di Presidente, gestisce tutte le lunghe e complesse fasi di trattativa, montaggio finanziario e  contrattualistica per varare la serie  TV RAT-MAN, con il famosissimo personaggio di Leo Ortolani, che riesce a produrre nel 2006 con RAI FICTION. Cura anche complicate attività di service come quella per il lungometraggio OPOPOMOZ di Enzo D’alò, per cui organizza l’intera animazione di tutti i 70 minuti del film, con 40 animatori, tutti al lavoro negli studi di Prato.
In quegli anni riesce ad avviare numerose ed importanti collaborazioni con clienti di tutto il mondo, lavorando non solo a serie tv a cartoni animati, come CORTO MALTESE, COCCO BILL, MONSTER ALLERGY, STREET FOOTBALL, TRE GEMELLE E UNA STREGA, ma anche a videoclip musicali per POP STAR come Zucchero, Piero Pelù, Max Pezzali, Lucio Dalla e Michele Zarrillo, lanciando in Italia una vera e propria tendenza del video musicale a cartoni animati. Nel 2001 prende contatti con una importante agenzia pubblicitaria di Amsterdam, WIEDEN & KENNEDY, con cui realizza lo spot per la NIKE S.P.Q.R., per il quale nel 2002 va a ritirare il premio MIGLIOR REALIZZAZIONE dalle mani di Paolo Bonolis, Francesca Dellera e Francesco Totti al GALA’ DELLA PUBBLICITA’ di Canale 5.

Continua la sua attività intessendo relazioni con artisti prestigiosi e spingendo molti importanti personaggi di quegli anni ad utilizzare il cartoon nei loro lavori:
Sergio Staino, Carlo Monni, Stefano Disegni, Massimo Caviglia, Lillo, Greg e tanti altri;
un esempio per tutti è Corrado Guzzanti, che lo chiama per realizzare il particolarissimo cortometraggio animato che il popolare comico e attore romano inserisce nel suo film FASCISTI SU MARTE, il cui scopo è apparire come un cartoon di propaganda d’epoca.

L’azienda nel 2010 chiude e Luca viene assunto come Direttore Generale all’interno di STRANEMANI INTERNATIONAL srl, continuando a collaborare per le serie tv tra le più famose a livello internazionale (WINX CLUB, HUNITK, Popixie, SPIKE TEAM).

Nel frattempo incrementa la sua presenza alle fiere di settore europee, perfezionando sempre più le fasi di trattativa, consulenza e sviluppo. Un esempio è il restyling ed il rilancio del famoso “testimonial” della importante azienda LISCIANI GROUP, che viene amplificato e spinto fino a diventare protagonista dell’omonima serie tv “CAROTINA SUPERBIP”.
Luca segue e cura con grande impegno e assiduità, insieme agli amministratori della LISCIANI, tutte le fasi, partendo dalla creazione dell’episodio pilota, e porta l’azienda alla realizzazione di quattro serie da 26 episodi da 7 minuti ciascuno, trasmesse dal 2013 da NICK JR e CARTOONITO, trasmesse anche in Polonia e Francia e distribuite in tutto il mondo da GLOBAL TELEMEDIA.

Per STRANEMANI INTERNATIONAL crea la serie tv “PASTA FREAKS ” (pre-acquistata dalla WALT DISNEY COMPANY ITALIA per la trasmissione su canali PAY e FREE), di cui, oltre ad essere autore, segue lo sviluppo artistico, supervisiona tutte le sceneggiature  e ne scrive buona parte.

Nel 2015 si dimette da STRANEMANI INTERNATIONAL e fonda, insieme a Elena Lunghi la FENIX STUDIOS srl, con cui inizia subito a lavorare sulla serie tv I MINI CUCCIOLI, prodotta da RAI RAGAZZI e GRUPPO ALCUNI, per cui realizza l’animazione e gli storyboard delle 3 stagioni trasmesse da RAI YOYO e del film “I MINI CUCCIOLI E LE 4 STAGIONI“, nonchè il film per il  cinema LEO DA VINCI MISSIONE MONNA LISA per cui cura il set background.

L’esperienza ultradecennale nel business delle serie televisive in animazione, la presenza costante ai market Europei di settore, l’ottima capacità di comunicazione e di problem solving, gli hanno permesso di approfondire la conoscenza dei meccanismi di montaggio finanziario e negoziazione per la coproduzione internazionale e la copertura del budget, assistendo numerosi clienti nella creazione di serie televisive, progetti, promo e piloti, non solo quindi per la parte artistica.

Collabora nel 2017 con il Comune di Firenze, Mus.e e Fondazione Toscana agli eventi UN SECOLO MOLTO ANIMATO, durante il quale illustra la storia dell’animazione attraverso i decenni con l’ausilio di proiezioni e laboratori.
Partecipa dal 2017 all’evento LA FIRENZE DEI BAMBINI , sempre in collaborazione con il Comune di Firenze e Mus.e., con laboratori incentrati sul cartone animato.
Nel 2018 è giurato al PITCH del FUTURE FILM FESTIVAL di Bologna.
Insegna Storia dell’animazione alla SCUOLA INTERNAZIONALE DI COMICS di Firenze.
Cura e segue un progetto speciale gratuito per le scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado sulla storia e sull’arte del cinema d’animazione, in collaborazione con Il Museo Novecento e MUS.E di Firenze e grazie al supporto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Nel 2019 cura la docenza delle prime 9 lezioni del corso di CHARACTER ANIMATOR all’ECIPAR di BOLOGNA, struttura per la formazione promossa da CNA Emilia Romagna, per un totale di 60 ore di lezione.

Ha predisposto un progetto in collaborazione con l’Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze presente nel portale Le Chiavi Della Città con cui dal gennaio 2020 realizzerà una serie di incontri e laboratori di animazione con le Scuole primarie e secondarie di primo grado del Comune di Firenze.

È un appassionato di serie tv, cinema e un accanito lettore e collezionista di fumetti.

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other