FENIX e il Progetto gratuito per le scuole sulla storia e sull’arte dell’animazione

FENIX e il Progetto gratuito per le scuole sulla storia e sull’arte dell’animazione

FENIX e il Progetto gratuito per le scuole sulla storia e sull’arte dell’animazione

Parte un nuovissimo progetto rivolto a tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie della provincia di FIRENZE!

 

Il Museo Novecento e MUS.E – in collaborazione con Fenix Studios e grazie al supporto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – propongono alle classi della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado il progetto Disegno animato, una proposta gratuita di avvicinamento al cinema di animazione, che permette di ripercorrere la storia del disegno animato del Novecento grazie a una selezione dei più alti risultati italiani e internazionali e offre l’opportunità di scoprire princìpi, metodi e strumenti delle tecniche di animazione.

Infatti, il Museo Novecento non è solo sculture e dipinti. Le sue sale e le sue opere restituiscono la ricchezza dei linguaggi artistici che hanno caratterizzato il XX secolo; e tra i linguaggi nati e messi a punto nel Novecento ce n’è uno amatissimo dai bambini e dai ragazzi: il disegno animato.

Dai primi esperimenti, piccoli e raffinati cortometraggi di pochi minuti, fino agli spettacolari “kolossal” digitali, i cartoni animati hanno dato vita a un mondo impensato di invenzioni e fantasia, facendo sognare intere generazioni e ponendosi come uno dei linguaggi artistici più amati dal pubblico di ogni età.

Si tratta di un’iniziativa educativa assolutamente innovativa e sperimentale, promuovendo un avvicinamento alla cultura cinematografica dell’animazione secondo un approccio multidisciplinare.
La proposta di estratti dei cartoni animati consentirà infatti di approfondire la storia del XX secolo e di porre a confronto queste produzioni con gli altri linguaggi artistici dello stesso periodo, nel costante dialogo con le opere presenti al museo.

Inoltre, i cartoni animati sono selezionati in base alla loro trama narrativa e al messaggio educativo, civico e sociale a essa correlato, permettendo di riflettere sulle finalità educative sottese a un genere comunemente ritenuto di puro intrattenimento.
Infine, l’analisi delle creazioni più alte e la sperimentazione pratica porteranno i partecipanti ad avvicinarsi in modo più competente a questo linguaggio e ad acquisire specifiche competenze tecniche e artistiche.

Ogni classe può aderire a un ciclo di tre incontri: i primi due si svolgeranno a scuola, mentre il terzo si svolgerà al Museo Novecento.
Durante i primi due appuntamenti (della durata di 2h ciascuno) sarà possibile guardare e analizzare una selezione di creazioni d’autore – dai primi del Novecento a oggi – apprezzandone la componente artistica e acquisendo gli strumenti per leggere anche i cartoni animati di fruizione quotidiana;
il terzo appuntamento (della durata di 1h30’) consiste invece in una sessione di laboratorio che permetterà di cimentarsi in prima persona con la tecnica di animazione, assimilandone le nozioni fondamentali e avvicinandosi alle sue frontiere più innovative.


Ogni partecipante giungerà così a realizzare una breve animazione, che nei giorni successivi sarà affinata digitalmente in post-produzione, trasformandosi in un vero e proprio cartone animato personalizzato, con musiche ed effetti sonori.

Agli insegnanti saranno forniti materiali di approfondimento per poter eventualmente integrare e sviluppare il lavoro intrecciandolo con il proprio programma scolastico.

Per chi: per le classi della scuola d’infanzia, primaria e secondaria di primo grado
Durata: tre appuntamenti, due a scuola (2h ciascuno) e uno al Museo Novecento (1h30’)
Dove: i primi due appuntamenti si svolgeranno a scuola; il terzo al Museo Novecento
Quando: da oggi fino alla fine del 2019
Costi: la partecipazione è interamente gratuita (max 20 classi). La prenotazione è obbligatoria.

Tutte le scuole interessate possono contattare:

Tel. 055-2616788
didattica@muse.comune.fi.it

Il progetto è a cura del Museo Novecento e di MUS.E, in collaborazione con Fenix Studios e grazie al supporto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

No comments.

Lascia un commento

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other